Giorgio Carrozzini

My Confort Blog

Come si lavano i denti?

La domanda non è così banale, chiedersi come si lavano i denti invece è una di quelle domande alla quale dovremmo imparare a rispondere quotidianamente con i fatti.

Senza stare a dilungarci troppo sono poche e semplici le cose a cui dovremmo fare attenzione quando ci laviamo i denti.

Quante volte e per quanto tempo ci dobbiamo lavare i denti?

Essendo una attività ripetitiva si rischia sempre di sottovalutare il numero di volte e il tempo necessario per lavarsi i denti.

Tutti i dentisti e gli odontoiatri consigliano:

  • Lavare i denti contando almeno fino a 120;
  • Lavare i denti tutte le volte che mangiamo qualcosa.

Il movimento correto per lavare i denti

Sembra strano ma esiste un movimento per lavare i denti e prendersene cura correttamente.
La pulizia deve procedere senza aggredire lo smalro nel seguente modo:

  • Spazzoliamo dall’alto in basso e non da destra verso sinistra;
  • Spazzoliamo non troppo vigorosamente per evitare di danneggiare lo smalto.

Con quali prodotti pulire i denti

Non è il tipo di dentifricio o di spazzolino che farà una grande differenza nella pulizia dei vostri denti.

Dai precedenti paragrafi abbiamo già capito che la cosa fondamentale è la frequenza e la tecnica di spazzolamento.

Il mercato propone una quantità enorme di prodotti di ottima qualità:

  • Usare poco dentifricio poiché quantità esagerate non migliorano comunque l’igiene;
  • Scegliere possibilmente dentifrici con fluoro;
  • Non usare uno spazzolino troppo duro per non danneggiare lo smalto (lo smalto infatti non è duro come l’osso ma costituito da tessuto epiteliale vivo e come tale può danneggiarsi);
  • Non esagerare con il collutorio, che non sostituisce il lavaggio con uno spazzolino (alla lunga il collutorio danneggia gengive e mucose della bocca).

Poche norme che possono aiutarci a tenere una dentatura e delle gengive sane a lungo.

Igiene dentale presso un dentista

Va detto comunque che è bene sempre recarsi presso il proprio dentista e richiedere un paio di volte l’anno una seduta di igiene orale. L’igiene orale seve a eliminare le incrostazioni della placca sul colletto dentale che si formerebbe comunque anche quando abbiamo eseguito correttamente la pulizia dei denti ogni giorno.

Salva
Cookie: preferenze utente
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti di utilizzare i cookie, questo sito Web potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Leggi tutto
Cookie Funzionali
Cookie di Sessione del Sito Web
Accetta
Rifiuta
Statistiche
Google Analytics
Accetta
Rifiuta
Google Tag
G-Tag
Accetta
Rifiuta