Giorgio Carrozzini

My Confort Blog

Informatica, Media & Tecnologie Digitali

Informatica, software e media. Considerazioni strategiche per rendere "effectively" l'utilizzo delle nuove tecnologie...

Sono un webmaster della vecchia guardia. D’altra parte la figura del webmaster non esiste più, nel tempo questa mitologica figura professionale si è parcellizzata in mille differenti professioni diverse.

Un tempo tutti gli elementi di un sito web dialogavano nella testa di una singola persona come fossero pesci di un acquario. E quando un webmaster pensava l’acquario allora il sito web era bello e completo… tanto bello e completo che si riusciva ad avere successo anche in poche mosse.

costruzione siti web di successoPer creare un sito web di successo, che sia redditizio, che faccia guadagnare soldi… non è necessario essere un profondo conoscitore della programmazione, del funzionamento di internet e dei motori di ricerca basta seguire delle semplici regole.

Le teorie su come procedere sono molteplici e benché l’informatica sia una scienza esatta in realtà intorno a questa questione si tratta di letteratura. Le teorie sembrano essere tutte valide al punto da confondere la mente di chi vuole realizzare un sito web professionale.

L’informatica per l’individuo è un’occasione per velocizzare il proprio lavoro e sviluppare nuova conoscenza e nuova ricchezza.

Oggi usiamo la tecnologia senza neppure rendercene conto, ogni giorno e in qualsiasi momento, l’informatica per studiare è diventata ormai una prassi sistematica. Per quel che riguarda il mondo scolastico, l’uso dei computer e tablet offrono una più ampia possibilità di apprendimento. Grazie all’accesso alla Rete, gli studenti hanno la più grande enciclopedia interattiva mai creata prima dall’uomo. La quantità di dati e informazioni che si possono reperire è pressoché illimitata, qualunque sia il tema, dalla storia alla geografia, tutto è disponibile.

Il trucco per scattare fotografie incredibili è solo una delle tante idee possibili. La strategia vera e propria invece è tutta nella "ricerca" fotografica.

Migliorare il proprio modo di lavorare utilizzando il cloud è possibile. Non è troppo difficile la chiave per farlo è “iniziare con una prova”.

Per passare dalla teoria alla pratica si può ingannare la pigrizia facendo una prova non vincolante. Un tentativo per capire come funziona, per capire se potrebbe esserci utile.

Pagina 1 di 4